HIPEC CHIUSO AD ADDOME APERTO PDF Stampa E-mail

Per contenere ulteriormente i rischi di contaminazione è stata recentemente proposta una variante tecnica (closed HIPEC with open abdomen), che ha come scopo quello di ridurre sostanzialmente i rischi di contaminazione ambientale  mantenendo la possibilità di manipolare il contenuto intestinale durante l' HIPEC.  Per ottenere questo risultato si utilizza uno speciale"latex"  che viene fissato ai margini della incisione cutanea della laparotomia mediana opportunamente sagomata alle estremità. Il latex viene quindi fissato ermeticamente ad un supporto trasparente rigido munito di una porta di ingresso circolare, ermetica,  che consente l'introduzione del braccio come per la tecnica precedente.  Una volta terminato l'allestimento e introdotto il braccio si da inizio all'HIPEC, che procede come descritto per la tecnica "Coliseum". I vantaggi  previsti riguarderebbero la sostanziale diminuzione dei rischi ambientali. Anche in questo caso uno svantaggio è rappresentato dal prolungamento dei tempi di esecuzione. Non vanno sottovalutati anche i costi che risultano ovviamente amplificati trattandosi di  materiale disposable.

Tecnica HIPEC chiuso ad addome aperto 

A prescindere dalla tecnica utilizzata per l'HIPEC, non sono state dimostrate finora significative differenze riguardo alla efficacia e i diversi autori utilizzano la tecnica che ritengono migliore e per la quale hanno maggiore dimestichezza.

 
TOP