CISPLATINO

Non si conosce ancora l'esatta modalità con cui l'isomero cis-platino impedisca la riproduzione e...

MITOMICINA C

Sostanza antibiotica che si ottiene da colture di Streptomyces caespitosus. Esercita effetti...

TAXOLO

Il Taxolo (o tassolo) è un farmaco in grado di inibire la mitosi, utilizzato nella chemioterapia del...

PERFORMER

Si tratta di un vero e proprio “lavaggio” della zona addominale che viene eseguito attraverso l...

HIPEC - chemioipertermia intraperitoneale intraoperatoria
HIPEC PDF Stampa E-mail

HIPEC  è la sigla internazionale con cui  si identifica la procedura consistente nella  chemioterapia intraperitoneale ipertermica   (Hiperthermic Intraperitoneal Chemotherapy).
Il sito è realizzato per consentire ai non addetti  o ai medici non specialisti dei settori oncologici di avere un quadro del ruolo della HIPEC chemioipertermia intraperitoneale nel trattamento delle neoplasie primitive (tumori primitivi del peritoneo) e secondarie (carcinosi peritoneali)  del peritoneo.
Il sito è dotato di opportuni  links che consentono di  accedere ad ulteriori informazioni ed approfondimenti  circa i vari settori di utilizzazione.

 
Chi è online
 3 visitatori online
Login



Carcinosi Ovarica punto COM

Peritonectomia

TOP